Ghiacciaia (Museo)

Recentemente si è ultimato il restauro della ghiacciaia di casa Imarisio, la vecchia ghiacciaia di famiglia, costruita nel 1928, da Guido, nonno di Roberto, ora adibita a museo.

Si tratta di una struttura in muratura a pianta ellittica che in passato veniva utilizzata per l’immagazzimento e la conservazione del ghiaccio.

L’asse maggiore misura 4,80. mt, quello minore 3,80 mt per un’altezza di 5,00 mt.

Sulla volta si può ancora vedere la botola murata negli anni 50′, che metteva in comunicazione la ghiacciaia con la macelleria soprastante e in alto, lo scivolo lungo il quale attraverso la bocca di carico, veniva immesso il ghiaccio.

Attualmente l’antica “giasèra” accoglie un piccolo museo dedicato alla civiltà contadina.

Quest’ultimo ospita una collezione di vecchi attrezzi, contenitori di vetro, suppellettili e vari ricordi dei tempi che furono.

I commenti sono chiusi