Ricette

Amiamo la buona cucina e i sapori autentici; attraverso le ricette che seguono vogliamo farvi conoscere alcuni dei piatti più riusciti che prepariamo quando ospitiamo gli amici a casa nostra.

La Crostata Golosa (ricetta di Donatella)

Ingredienti:

  • 3 etti di farina
  • 4 uova (2 interi e 2 tuorli)
  • 100gr. di zucchero
  • 125 gr. di burro
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina intera di lievito per dolci
  • 350 gr. di marmellata di frutta (gusto a piacere)

Preparazione:

Mettere in una terrina farina, zucchero, sale, lievito e mescolate.

Aggiungere le uova e il burro fatto sciogliere a fuoco lento ma non troppo caldo.

Mescolate il tutto amalgamando bene gli ingredienti, utilizzate circa metà dell’impasto per la base della torta stendendola bene con un mattarello, ricoprite bene con circa 350 gr. di marmellata del gusto che preferite la base e ultimate decorando con strisce della pasta rimasta.

Cuocete la crostata in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti.

IL SEMIFREDDO AL CAFFE’ (ricetta di Marzia da Mango – Cn)

Ingredienti:

  • (per la crema di zabaione)
  • 4 uova (solo i tuorli)
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 6-7 cucchiai di vino passito GUIDOGIULIO o in alternativa marsala all’uovo

Altri ingredienti:

  • 400 gr. di panna per dolci
  • biscotti Pavesini
  • caffè
  • Preparazione:

Preparazione per la crema zabaione:

mescolate bene i tuorli con lo zucchero,aggiungete il passito GUIDOGIULIO o il marsala e fate addensare a fuoco lento fino ad ottenere una crema omogenea e leggermente densa.Montate a neve la panna zuccherandola leggermente e aggiungetela alla crema zabaione.

Foderate le pareti di una forma da budino rettangolare con i pavesini imbevuti nel caffè ( anche questo leggermente zuccherato), vuotate la crema e ricoprite il tutto con altri pavesini sempre imbevuti nel caffè.

Mettetelo in freezer per farlo indurire e toglietelo dal freezer almeno mezz’ora prima di servirlo.

IL POLPETTONE DI TONNO (ricetta di Donatella)

Ingredienti:

  • 240 gr. di tonno
  • 100 gr. di parmigiano grattugiato
  • 50 gr. di pangrattato
  • 3 uova intere
  • noce moscata

Preparazione:

Mettete in una terrina il tonno sminuzzandolo bene; aggiungete un po’ di noce moscata, le uova, il parmigiano, il pangrattato e amalgamate tutti gli ingredienti. Date la forma di un salame e avvolgetelo nella carta stagnola cercando di chiuderlo bene ai lati. Mettetelo in un tegame coprendolo con acqua fredda e, quando giunge ad ebollizione, fatelo cuocere per circa 20 minuti (è consigliabile a metà cottura girare il polpettone nel tegame per raggiungere una cottura omogenea). Lasciatelo poi raffreddare e mettetelo in frigo. Servitelo tagliato a rondelle ricoperte di majonese e olive farcite.

GLI ASPARAGI GRATINATI

Ingredienti: circa 1 kg di asparagi

Preparazione:

Lessate gli asparagi (non troppo)
Metteteli in una pirofila tagliati a dadini;
aggiungete 3 cucchiai di olio,qualche pezzetto di burro e abbondante parmigiano reggiano grattugiato. Infornate per circa 20-25 minuti e serviteli

IL BRASATO AL BARBERA (ricetta tipica Piemontese)

Ingredienti:

  • 1 bottiglia di Barbera del M.to doc
  • 1 pezzo di carne di bovino di circa 1 kg. ( anche arrosto della vena)
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 foglie di alloro
  • 1 pezzetto di burro
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione:

Mettete la carne in un tegame con 2 cucchiai di olio e un pezzetto di burro; cuocetela su tutti i lati per farle prendere un po’ di colore; aggiungete poi a pezzetti la cipolla, le carote, il sedano, i rametti di rosmarino, l’alloro e coprite la carne con il barbera.

Cuocete a fiamma bassa per circa 2 – 2,5 ore facendo ridurre il vino lentamente e girate ogni tanto il pezzo di carne. Verso la fine della cottura aggiungete sale e pepe.

A cottura ultimata togliete dal tegame la carne e frullate tutte le verdure. Tagliate a fettine sottili il brasato e versatevi sopra le verdure frullate. Servite caldo.

IL RISOTTO AL BARBERA (ricetta di Luigi da Avigliana – To)

Ingredienti:

  • 400 gr. di riso
  • Vino barbera
  • 1/2 bicchiere di olio
  • 1 cipolla
  • brodo
  • sale
  • panna da cucina
  • burro
  • parmigiano

Preparazione:

In una casseruola rosolate appena la cipolla nell’olio; unite il riso ricoprendolo interamente con il vino Barbera e lasciatelo consumare bene a fuoco moderato; aggiungete gradualmente il brodo strettamente necessario per ultimare la cottura dopo di che procedete con la mantecatura aggiungendo sale, una noce di burro, 2 cucchiai di panna da cucina e abbondante parmigiano grattugiato.

LA MOUSSE DELLA ZIA AL CIOCCOLATO (ricetta di zia Renata da Cantavenna – Al)

Ingredienti:

  • 6 tuorli d’uovo
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 3 etti di cioccolato fondente
  • un po’ di latte
  • 400 gr. di panna

Preparazione:

Sbattete i tuorli d’uovo con lo zucchero finchè siano ben sodi; fate sciogliere a fuoco lento il cioccolato con il latte; montate la panna. Unite il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e fate raffreddare.
Servite la mousse fresca abbinata con i nostri Vini Passiti.

LE FETTUCCINE LARDO E BASILICO (ricetta di Gianni da Forio d’Ischia – Na)

Ingredienti:

  • 320 gr. di fettuccine
  • 80 gr. di lardo
  • 40 gr. di basilico fresco
  • 80 gr. di pecorino
  • Sale

Preparazione:

Lavorate con il coltello il lardo, il basilico fresco e un pizzico di sale fino ad ottenere un battuto omogeneo che andrete a riscaldare a fuoco lento in un tegame fino allo scioglimento del lardo.
Cuocete le fettuccine in abbondante acqua salata; quindi scolatele al dente e versatele nel tegame con il lardo e il basilico.
Unite un po’ della loro acqua di cottura, mescolate sul fuoco per due minuti e servite cospargendo con il pecorino grattugiato.

LA PARMIGIANA (ricetta di Laura da Forio d’Ischia –  Na)

Ingredienti:

  • 4-5 melanzane
  • 300 gr. di mozzarella fior di latte
  • Parmigiano reggiano grattugiato o pecorino
  • Aglio
  • Olio di semi
  • Foglioline di basilico

Preparazione:

Tagliate le melanzane a fette non troppo sottili e senza la buccia e friggetele in abbondante olio di semi.
Preparate a parte un sugo veloce con olio e aglio.
In una teglia stendete le melanzane fritte coprendole con il sugo, la mozzarella, il parmigiano o il pecorino e le foglie di basilico.
Procedete a strati fino al riempimento della teglia e infornate a fuoco medio per circa 25-30 minuti.

I commenti sono chiusi